lunedì 24.11.2014  04.32

HOME BANKING

Con la locuzione inglese home banking o online banking (traducibile come banca da casa) vengono indicate le operazioni bancarie effettuate dai clienti degli istituti di credito tramite una connessione remota con la propria banca, funzionalità resasi possibile con la nascita e lo sviluppo di Internet.

L'adozione di sistemi di home banking ha portato vantaggi sia alle banche che ai clienti degli istituti di credito: per la banca l'adozione di tali servizi comporta l'allargamento del target di clientela, potendo estendere i propri servizi anche all'estero, nonché una riduzione dei costi lavorativi; i clienti beneficiano invece della maggior comodità (accesso non geograficamente né temporalmente limitato) dei servizi di home banking e del loro minor costo rispetto ai servizi off-line.

Per l'Azienda l'Home Banking diventa il modo più semplice, rapido ed economico per rapportarsi alla banca. Le più comuni e frequenti operazioni bancarie affidate al personale amministrativo, ora possono essere svolte senza spostarsi dalla propria scrivania: la lettura degli estratti conto aggiornati in tempo reale, gli spostamenti di denaro tra i diversi conto corrente e tra diverse banche, le disposizioni per il pagamento di stipendi, rate di mutuo, effetti, tutto viene gestito con efficienza, sicurezza e grande risparmio di tempo e risorse economiche.

Il programma è multiutente, ossia permette la gestione delle varie funzioni di cui il programma è provvisto, da parte di un qualsiasi numero di utenti definibili da un operatore ammistratore.

Lo stesso amministratore gestisce le autorizzazioni sui vari rapporti, sulle funzioni che possono essere utilizzate, sui limiti di disponibilità da assegnare nell'invio delle disposizioni, ecc..

Il programma può essere installato in rete e può essere utilizzato contemporaneamente da più utenti.

Per quanto riguarda la comunicazione tra il browser dei cliente e l'application server della banca, tutte le informazioni scambiate in entrambi i sensi sono totalmente sicure in quanto effettuate in base al protocollo SSL (Secure Sockets Layer).

E se hai in programma di recarti all'estero, ricordati di contattare la tua filiale per conoscere l'apposito numero necessario all'autenticazione tramite squillo telefonico.

PER CONOSCERE ULTERIORI INFORMAZIONI E PER

ATTIVARE IL TUO HOME BANKING NON ESITARE A CONTATTARCI

Link al servizio SimplyMobile>>

Le nostre filiali>>



© 2014 Banca di Credito Cooperativo di Gradara, Via Mancini 21, 61012 Gradara (PU) c.f./p.iva 00131830416 - Cap. Sociale e Riserve euro 62.592.902 al 31/12/13 Reg. Imprese di Pesaro-Urbino REA 1533 Reg. Trib. N. 88 -
C.A.B. 68330.0 - ABI 8578-7 - Numero Iscrizione Albo Enti Creditizi 2680.7.0 -- Iscritta con il numero A152967 all'Albo delle Società Cooperative
Aderente al Fondo Nazionale di Garanzia (Art. 62, comma 1, decreto legislativo 23 luglio 1996, n. 415) Aderente al Fondo di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo ed al Fondo di Garanzia degli Obbligazionisti
- web by dagomedia